Cerca
Close this search box.

I.C.G. Cinema MAX K2

CATEGORIE

Gironzolando sulla rete alla ricerca di nuovi tesori – sentimentalmente parlando ovviamente – mi sono imbattuto in questa fotografia recuperata dal sito bona.it.

Ritrae il bellissimo proiettore Cinema MAX K2 della I.C.G. di Lanciano (in provincia di Chieti) affiancato ad una fantastica scatola allestita a cinema per le proiezioni dei film in pellicola.

Sono rimasto folgorato dall’atmosfera romantica di questa immagine, ma non solo. Mi ha colpito la cura dei particolari nella realizzazione del “cinema”: non proprio scontata visto che il prodotto “vero” era il proiettore. Immagino i bambini posizionare soldatini o le mini figure in platea per assistere alle proiezioni.

Questo era il vero spirito dei “costruttori” di giocattoli dell’epoca: permettere ai bambini di provare emozioni reali imitando la realtà dei grandi, concetto ricorsivo che ritroviamo in tutte le epoche storiche. Questo attraverso una estrema cura dei particolari e una ricerca di qualità sia costruttiva sia espressiva.

Non so se questa scatola/cinema fosse fornita direttamente dalla I.C.G. di Lanciano, azienda nata degli anni settanta con uffici anche a Milano, ma provvederò ad approfondirlo. Rimane il fatto che i prodotti MAX sono tutt’oggi una testimonianza del valore del Made in Italy in un periodo veramente importante per il settore del giocattolo.

Altri post dal Blog

Traforo e modellismo

“Traforo e modellismo” è un classico del giocattolo educativo italiano prodotto dalla “La Nuova Faro”, azienda fondata nel 1945 ad Omegna da Remo Ruschetti e

Leggi tutto »

Adica Pongo set Hobby

La Adica Pongo è stata una famosissima ditta italiana produttrice di giocattoli educativi, nota soprattutto per la produzione di sostanze malleabili come il DAS, il

Leggi tutto »
error: Contenuto protetto per motivi di Copyright