Robot Fever

CATEGORIE

Un post dedicato ai libri che trattano i nostri Giocattoli per passione. In questo caso bisognerebbe dire “con passione e grande competenza”. Parliamo difatti del libro “Robot Fever” dell’amico Francesco Ristori, capace di raccontare la storia dei “nostri” robot attraverso un parallelismo storico con gli elementi decorativi delle armature giapponesi ed europee presentate nell’omonima mostra esposta nel 2018 a Firenze.

Un’opera incredibile che ripercorre la storia dei robot a partire dagli anni Trenta fino ai tempi più moderni: l’era dei Chigokin e la sua genesi, il Museo Stibbert, gli arbori della fantascienza, cavalieri e samurai, il boom dei robot degli anni Settanta e Ottanta.

All’interno una rassegna fotografica d’autore, ricca di particolari ingranditi dei modelli a noi più cari, dai primi robot in latta ai vari Goldrake, Daitarn 3, Gaiking eccetera. Un libro che non può mancare nella nostra collezione e sulla nostra libreria.

Per maggiori informazioni sul progetto di Francesco è possibile visitare il sito del Florence Toy Museum (www.florencetoymuseum.com o la relativa pagina Facebook) oppure il sito della mostra “Robot Fever” che è stata visitabile, come detto, fino a gennaio 2018.

Altri post dal Blog

Bai Bian Car Brick

Girando per i mercatini dell’usato mi sono imbattuto in un piccolo gioco portatile dall’aria vintage che, onestamente, non conoscevo. Niente scatola, niente istruzioni e niente

Leggi tutto »

Architettura ludica

Esiste un libro che parla di architettura applicata al mondo dei giocattoli vintage? Un tema certamente molto affine al nostro progetto di Giocattoli per passione

Leggi tutto »
error: Contenuto protetto per motivi di Copyright